La Comunità agostiniana

Dal 1356 la cura della Parrocchia di Santa Maria del Buon Consiglio di Genazzano è affidata alla cura dei religiosi Agostiniani. Nel corso della storia, le comunità religiose che si sono avvicendate hanno avuto il desiderio di vivere sempre il carisma proprio dell'ordine. La cura della liturgia, la ricercatezza delle meditazioni, le occasioni di preghiera sono sempre state pensate nell'ottica della costante vicinanza alla figura del Santo Padre Agostino. La comunità di Genezzano, fino a pochi decenni fà, ha beneficiato di privilegi concessi in via straordinaria dal Priore Generale, riconoscendo alla stessa le prerogative di casa generalizia e di casa di formazione. Il mutare degli eventi ha portato ad una determinazione della figura della comunità Agostiniana di Genazzano concedendo alla stessa la possibilità di ottenere propria personalità giuridica.

La composizione attuale della Comunità Agostiniana è costituita da:

P. Giovanni Gisondi -  Priore ed Economo

P. Ludovico Maria Centra - Parroco, Rettore e Sagrista della Basilica

P. Paolo Angelone

 

Inoltre vogliamo ricordare i confratelli agostiniani che hanno prestato la loro opera:

P. Giovanni Eramo, P. Mario Ausili, P. Antonio Belli, P. Tullio Fanella, P. Lorenzo Petruccini, P. Antonino Ronci.

I confratelli che ci hanno preceduto nella casa del Padre, con noi continuano a pregare la Vergine Madre, dalla Cappella Agostiniana presso il cimitero Monumentale di Genazzano