La Madre del Buon Consiglio nel mondo

Le immagini della Madonna del Buon Consiglio sono diffuse in molte parti del mondo, portate da devoti che nei secoli sono stati pellegrini nel santuario genazzanese e vi hanno ricevuto grazie, miracoli e conforto alle proprie pene. “Il mio paese – ha scritto padre Carlo Cremona, tra i pionieri delle trasmissioni RAI – è illustre e conosciuto nel mondo. La ragione, la prima, è che c’è un bellissimo santuario della Madonna intitolato Madonna del Buon Consiglio, e si dice che sia venuta in volo dall’Albania nel secolo XV. Poiché gli uomini di ogni nazione hanno bisogno di senno, ci si provano ad invocarlo, cosicché la devozione alla Madonna del Buon Consiglio è diffusa nelle nazioni che valgono: Americhe, Inghilterra, Francia, Irlanda, Belgio, Germania”.

Stiamo facendo un censimento delle realtà ecclesiali e civili legate alla Madre del Buon Consiglio. Chiese, Comunità di preghiera, Centri di Spiritualità... Se fai parte di una comunità legata al culto del Buon Consiglio faccelo sapere ed entrerai a far parte della comunione spirituale che lega tante realtà in tutto il mondo che, come te, vivono ed operano sotto il manto della Madre del Buon Consiglio.